Detersivo fai-da-te per pavimenti

Salve a tutti,

oggi parleremo di come creare con pochi ingredienti il detergente adatto ad ogni tipo di pavimento, spesso i prodotti che troviamo in commercio non riescono a soddisfare le nostre esigenze o risultano poco specifici, quindi perchè non crearsi a casa un prodotto fatto su misura per noi e il nostro pavimento?

Essendo detersivi quasi privi di schiuma e sostanze chimiche, non si verrà a formare nessuna patina e quindi non esisteranno più quelle odiose impronte.

Vediamo quale miscela occorre preparare per ogni tipo di pavimento.

Per un pavimento in marmo, granito e pietra vi occorreranno all’incirca tre litri di acqua, nella quale dovrete spremere una spugna imbevuta di sapone di marsiglia, l’acqua dovrà diventare biancastra. Aggiungete mezzo bicchiere di alcool e due cucchiai di bicarbonato. Utilizzate uno straccio in microfibra strizzato molto bene.

 

 

 

Per un pavimento in ceramica, cemento liscio e gras lucido o grezzo  vi occorreranno all’incirca sempre tre litri di acqua, 1/4 di bicchiere di aceto, 1/2 bicchiere di alcool, se il pavimento risulta più sporco del solito aggiungete una goccia di detersivo per piatti. Oppure potete usare la miscela più semplice, acqua, sapone di marsiglia (imbevuto nella spunga da strizzare) e 1/2 bicchiere di alcool.

 

 

 

Per un pavimento in cotto naturale, pietra Rustica o assorbente vi occorreranno i soliti tre litri di acqua, sapone di marsiglia (con il solito procedimento della spugna) e 1/4 bicchiere di alcool.

 

 

 

Per un pavimento poroso dovrete usare la miscela spiegata per i pavimenti in ceramica, cospargerla per tutto il pavimento e strofinarlo con una scopa a setole dure. Infine basterà togliere il liquido in eccesso che è rimasto sul pavimento.

 

 

 

Per un pavimento in laminato avrete bisogno dei soliti tre litri di acqua, 1/4 di bicchiere di aceto e 1/4 di bicchiere di alcool. Se il pavimento risulterà troppo sporco aggiungete una goccia di detersivo per piatti.

 

 

 

Per pavimento in legno o parquet: 

Per un pavimento in legno o parquet trattato a cera o a olio vi serviranno i tre litri di acqua, con sapone di marsiglia aggiunto con il metodo della spugna e un cucchiaio di bicarbonato.

 

 

 

 

Per un pavimento in legno o parquet laccato avrete bisogno di tre litri di acqua, 1/4 di bicchiere di aceto, due cucchiai di alcool e una goccia di detersivo per piatti. Oppure potete utilizzare i soliti tre litri di acqua, sapone di marsigli (solito procedimento) e 1/4 di bicchiere di alcool.

 

 

 

Se vi piace l’effetto della cera sul vostro pavimento, basterà aggingerne due cucchiai di quella liquida per pavimenti, per ogni miscela descritta sopra. Donerà lucentezza e brillantezza senza appesantire il pavimento evitando cosi la formazione d’impronte.

Se avete fatto un uso esagerato della cera e adesso il vostro pavimento risulta opaco, dovrete eliminare tutta la patina per lasciarlo respirare e farlo tornare alla sua naturale bellezza. Vi occorreranno tre litri di acqua, aggiungete poi un bicchiere di ammoniaca e 1/4 di detersivo per piatti. Cospargete di questo liquido il vostro pavimento e strofinate con una scopa a setole dure, sciacquando il tutto con acqua. Poi preparate acqua calda, 1/2 bicchiere di ammoniaca e 1/2 bicchiere di alcool, lavate con un panno in microfibra ben strizzato.

 

Per maggiori cuoriosità o domande lasciateci commenti.

Sperando che anche questi consigli possano essere di vostro gradimento, le Comari vi augurano un buon fine settimana.

About these ads

Un pensiero su “Detersivo fai-da-te per pavimenti

  1. Pingback: Rifiuti zero? Proviamoci insieme! | lecomari

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...